NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

La città unica permette di razionalizzare la spesa relativa ai principali servizi urbani, consentendo di ridurre i costi e aumentare l’efficacia, per offrire servizi migliori a tutti i cittadini.

A tale scopo, bisogna pervenire rapidamente alla gestione unica dei principali servizi: raccolta dei rifiuti, trasporto pubblico, servizio idrico, pulizia delle strade e degli spazi pubblici. Già oggi alcuni di essi sono gestiti dallo stesso operatore privato, ma ovviamente in maniera indipendente. Per esempio, il trasporto pubblico serve in maniera separata i centri di Corigliano e Rossano, ma non esiste una linea di collegamento tra i due centri.

La città unica vuole essere più vicina ai cittadini. Pertanto le attuali sedi comunali, nonché le delegazioni distaccate devono rafforzare il proprio ruolo di presidio territoriale, continuando a garantire i servizi di base ai cittadini (anzi migliorandoli per qualità e rapidità) ed al tempo stesso incrementando la propria capacità di ascolto, per intercettare i bisogni, anche quelli quotidiani, di tutte le identità che compongono il territorio comunale. Fondamentale in questo senso è la collaborazione con la Chiesa che da sempre svolge questo ruolo e che ha un rapporto diretto con le micro-comunità che ruotano intorno alle parrocchie

La futura realizzazione della cittadella degli uffici, parte di un polo servizi di rango territoriale che comprende anche il nuovo ospedale, migliorerà l’efficienza della macchina amministrativa comunale e la qualità dei servizi erogati ai cittadini: le attuali delegazioni però non spariranno, ma saranno potenziate e saranno la prima interfaccia dell’amministrazione con la cittadinanza.

 

Scrivi la tua proposta

Come immagini la Corigliano-Rossano che verrà? Scrivi il tuo contributo e inserisci nome e cognome e email: il tuo contributo potrebbe entrare nel programma di governo della coalizione!